Soluzioni multimediali per la didattica

13 settembre 2023
AE-202309_Multimedialità per la didattica.jpg

I mezzi multimediali, coinvolgendo i sensi di chi li utilizza, assumono un ruolo nella didattica che non è solamente finalizzato alla comunicazione; essi vanno intesi, piuttosto, come strumenti di produzione e diffusione di conoscenze. La tecnologia attuale offre infinite possibilità per digitalizzare qualsiasi ambiente scolastico, dalle scuole elementari alle università. 

Audio Effetti offre diverse soluzioni per sfruttare al meglio tutte le potenzialità dell'apprendimento visivo e multimediale. In tal modo, le lezioni tradizionali potranno arricchirsi di video, immagini, navigazione web e musica

Da alcuni anni si è compreso come la didattica tradizionale risulti poco adeguata alla domanda di formazione e al contesto attuali. Per questa ragione, oggi viene data molta importanza alla didattica personalizzata, che si prefigge di rendere gli allievi per certi versi “protagonisti”, in modo che sappiano gestire ed utilizzare le informazioni ricevute attraverso le tecnologie multimediali e informatiche (che, oltretutto, i cosiddetti "nativi digitali" ben conoscono…) e che sappiano relazionarsi in un clima di comunicazione con i docenti e di collaborazione con gli altri studenti.

I monitor interattivi touch, detti anche IFP (Interactive Flat Panel) ricoprono oggi un ruolo fondamentale anche perché rappresentano una validissima alternativa alle LIM, le Lavagne Interattive Multimediali per le quali ormai non vi è più interesse. Ovviamente, un buon videoproiettore resta un apparecchio che in molte aule, soprattutto quelle universitarie, non può mancare.

Accanto a questi dispositivi di visualizzazione che, come vedremo tra poco, spaziano da semplici monitor a veri e propri computer all-in-one basati su OS Android o Windows, non possono mancare le webcam (o videocamere PTZ nel caso delle grandi aule) e Document Camera, poiché la Didattica Digitale Integrata non può più prescindere dal concetto di comunicazione e collaborazione da remoto: e per far questo, dovremo sempre pensare al nostro sistema multimediale come ad un impianto AV completo e perfettamente integrato, in modo che la lezione sia sempre intellegibile sia dal punto di vista video che audio.

Il monitor interattivo, elemento fondamentale di un’aula multimediale

I display IFP, grazie a un elevato livello di precisione al tocco garantito dalla tecnologia zero gap e all’ampia superficie touch, rende l’esperienza di scrittura paragonabile a quella su carta.

Philips Professional Display Solutions (PPDS), con la serie T-Line / Education di IFP a 20 tocchi contemporanei, offre display da 55” a 86” basati su sistema operativo Android, con tutti i vantaggi che ne derivano, garantendo immediatezza e una semplice interfaccia grafica. L’utilizzo di Windows è possibile grazie allo slot OPS dedicato. Presente ovviamente il Wi-Fi per connettere istantaneamente i dispositivi predisposti (o per aggiungere relatori e alunni che si collegano da remoto) e una memoria interna che permette di salvare e riprodurre i contenuti multimediali senza la necessità di dover utilizzare un media player esterno. La memoria interna funge anche da cache per lo streaming online. Le modalità lavagna - che permette di trasformare il display in una “tela bianca” su cui più utenti possono disegnare a mano o con le penne in dotazione - e videoconferenza sono integrate.

55BDL3452T/00 - 55", 4K (3840 x 2160), 400 cd/m2, 18/7, T-Line IFP with Android SoC

3.300,00

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Disponibile
Guarda il prodotto

Quando l’immagine non è mai abbastanza grande…

…un videoproiettore rappresenta ancora la soluzione vincente. Ovviamente si perde l’interattività, ma la possibilità di visualizzare immagini e video di dimensioni molto ampie lo rende indispensabile in diverse circostanze.

Sony ha in catalogo, in particolare, due videoproiettori laser ad elevata luminosità, il VPL-PHZ60 e VPL-PHZ51. Discreti ed estremamente compatti, sono perfetti per applicazioni education. Le impostazioni intelligenti di cui sono dotati ottimizzano i parametri dell'immagine per offrire splendidi risultati e grande affidabilità negli spazi dedicati alla didattica. Grazie all'algoritmo di ottimizzazione, l'uscita del laser e il raffreddamento vengono regolati automaticamente in base alla frequenza di utilizzo, prolungando la durata degli apparecchi stessi.

VPL-PHZ60 - WUXGA (1920x1200); 6000lm; Infinity:1; 1.23-1.97:1; 5 year warranty; Laser Installation Projector

4.808,20

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Guarda il prodotto

VPL-PHZ51 - WUXGA (1920x1200) laser projector, 5800 lm, 1.23:1 to 1.97:1, white color

4.538,20

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Disponibile
Guarda il prodotto

 

Ovviamente un videoproiettore richiede un telo da proiezione, e da questo punto di vista Audio Effetti è in grado di soddisfare davvero un’ampia gamma di richieste.

Un modello motorizzato come il Celexon 1090066, ad esempio, si presta benissimo ad un utilizzo in aule medio-piccole, con la sua superficie di 200 x 200 cm e la possibilità di azionare lo schermo con il telecomando a infrarossi. Adatto sia per il montaggio a parete che a soffitto, è caratterizzato da un ottimo rapporto prestazioni / prezzo. Esiste anche in formato 4:3 da 240 x 180 cm (codice 1090075).

1090066 - Electric Economy screen, 200 x 200 cm, 1:1

373,90

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Disponibile
Guarda il prodotto

Webcam professionali, PTZ e document camera

Non tutti i monitor interattivi multimediali dispongono di una videocamera integrata, e in molti casi una webcam separata permette agli insegnanti di mostrare diversi campi visivi e di inquadrare da vicino determinati oggetti. Queste webcam possono essere montate sul monitor o su un treppiede, proprio come l’Elegato Facecam.

Facecam - Premium 1080p60 webcam with professional optics

179,46

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Disponibile
Guarda il prodotto

 

Per riprendere invece un insegnante frontalmente in maniera completamente autonoma, senza dover dipendere da un operatore, le PTZ rappresentano la scelta migliore. Esempi sono la nuova RGBlink RGB20X-POE-TLY oppure l’ancor più sofisticata RGB20X-PNDI-TLY con interfaccia HDMI/3G-SDI/LAN + NDI. Entrambe sono dotate di zoom 20x e vantano una risoluzione Full HD.

RGB20X-POE-TLY - POE PTZ camera 20x, Full HD with HDMI / 3G-SDI / LAN interface

1.514,30

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Disponibile
Guarda il prodotto

RGB20X-PNDI-TLY - POE&NDI PTZ camera 20x, Full HD with HDMI/3G-SDI/LAN/NDI interface

2.065,00

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Disponibile
Guarda il prodotto

 

Infine, in ambito didattico molto utili sono le document camera, che consentono di riprendere eventuali oggetti sottostanti e di effettuare il successivo trasferimento delle immagini su un personal computer o su qualsiasi altro proiettore multimediale. Un esempio? La Celexon DK500, il cui braccio inclinabile e girevole si può orientare con estrema facilità.  Le sue due lampade a LED regolabili separatamente garantiscono una riproduzione ottimale dei documenti in ambienti caratterizzati da scarsa illuminazione, mentre lo zoom digitale permette un ingrandimento fino a 10 volte.

1000001538 - Document Camera Full HD - 5 Megapixel resolution

400,73

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Guarda il prodotto

L’importanza di un suono intelligibile

Insegnanti, docenti o chiunque stia tenendo una lezione in un’aula multimediale non dovrebbe ovviamente preoccuparsi di eventuali problemi legati alla riproduzione del suono. Il parlato deve infatti essere perfettamente intelligibile dai primi banchi sino in fondo all’aula e la dispersione orizzontale molto ampia in modo tale che anche gli studenti più decentrati rispetto alla cattedra possano comunque godere di un ascolto soddisfacente. La scelta di un impianto di questo tipo dipende da molti fattori, primo fra i quali le dimensioni del locale.

Quando è necessario un sistema di sound reinforcement per la voce, il front end può essere convenientemente costituito da un microfono lavalier collegato a un bodypack RF e a seguire il rispettivo ricevitore UHF e un sistema di amplificazione. 

I radiomicrofoni lavalier sono comunemente utilizzati nelle università per le presentazioni, le lezioni e le conferenze; sono progettati per essere indossati vicino alla bocca dell’oratore e gli consentono di muoversi liberamente con entrambe le mani libere senza doversi preoccupare di tenere un radiomicrofono a mano vicino alla bocca.  

Un’ottima scelta è costituita dal BE-5018/PT-10 di Rondson, oppure l’Audiophony PACK-UHF410-Lava o ancora il Pack GOLava, sempre della stessa marca, per budget più limitati. Ricordiamo che, in tutti i casi, il sistema comprende lavalier, bodypack e ricevitore a un canale.

BE-5018/PT-10 - UHF diversity package, transmitter box + bodypack microphone + True Diversity UHF receiver, half-rack

404,20

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Guarda il prodotto

PACK-UHF410-Lava - Set including a UHF True Diversity receiver + a bodypack and a Lavalier microphone in their transport case

501,80

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Guarda il prodotto

 

Per quanto riguarda invece l’impianto di riproduzione, in ambienti medio-piccoli può essere sufficiente un semplice sistema a due canali composto da una coppia di diffusori da installazione, da appendere alle pareti, attivi o passivi.

Nel primo caso, una scelta ideale è rappresentata dai Rondson BS-B220, sistemi compatti a 2 vie da 2 x 40 W composti da un diffusore attivo e uno passivo, con ricevitore Bluetooth. Nei locali più ampi, invece, dove le pareti riflettenti causano diversi problemi, si raccomanda l’utilizzo di due o quattro diffusori a colonna come gli Audiophony iLINE83, passivi.

Pack GOLava - 1 GO Mono receiver + 1 GO Body bodypack transmitter + 1 GO Lava Lavalier microphone

276,30

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Guarda il prodotto

BS-B220 - 2 x 40 W, active speaker + passive speaker, Bluetooth, 8 ohm

257,70

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Disponibile
Guarda il prodotto

iLINE83 - 160 W @ 16 ohm column with 8 x 3" speakers for installation

369,30

Prezzo di listino da scontare (IVA esclusa)
Disponibile
Guarda il prodotto

Vuoi saperne di più?

Per maggiori informazioni contatta il tuo agente di zona o scrivi una mail a [email protected].

22 maggio 2024
Audio Effetti presenta due nuove linee di prodotti esclusivi a marchio Hollyland, Pyro S e Pyro H, perfettamente compatibili fra loro. Basati su una nuova tecnologia Wi-Fi broadcast a 2,4 e 5 GHz,...
22 maggio 2024
Per celebrare un importante traguardo, i 100 anni di acqua pubblica a Foggia, la società Acquedotto Pugliese ha commissionato al nostro cliente Storm Events l’installazione di un’imponente parete L...
16 maggio 2024
Per la 65esima edizione del Festival di Castrocaro, tenutasi lo scorso settembre, il service nostro cliente Liteo Tech ha utilizzato l’intercom Hollyland Solidcom M1 e la console luci Avolites Tige...

Registrati oggi per accedere a tutti i vantaggi!

Sei un rivenditore di prodotti audio e video professionali e sei interessato a visualizzare i prezzi personalizzati per il tuo profilo?

Audio effetti da sempre è molto attenta ai professionisti di settore; per scoprire il prezzo riservato a te, segui il link e registrati su audioeffetti.com. Verrai ricontattato al più presto dai nostri commerciali per studiare il profilo più adatto a te.

Registrati